Corso di Alta Formazione Welfare Community Manager

Il Corso di alta formazione in Welfare Community Manager. Culture, modelli imprenditoriali e progettazione di servizi sociali innovativi è promosso dal Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Bologna in collaborazione con AICCON.

Il corso intende formare e specializzare un esperto in grado di progettare un sistema di welfare plurale e reticolare (pubblico, privato e di terzo settore) capace di promuovere innovazioni culturali, economiche ed organizzative per implementare nuovi servizi territoriali.
Il percorso formativo propone una riflessione teorica ed empirica sul passaggio da un welfare passivo, compensativo e assistenziale ad uno attivo, capacitante e basato sulla costruzione di una solidarietà mediante servizi.
Il corso intende valorizzare la cultura imprenditoriale del territorio con l’intento di trasformare la singolarità degli stakeholder in una rete di progetti comuni e condivisi.

Il Corso, sotto la direzione del prof. Riccardo Prandini si terrà a Bologna.

DIDATTICA

A fronte di una frequenza pari al 75%, il Corso rilascia 16 crediti formativi universitari.

PIANO DIDATTICO

  • Culture del welfare: verso l’investimento sociale – SSD: SPS08 – Docente: Riccardo Prandini
  • Innovazione sociale nei servizi territoriali di welfare e forme innovative di finanziamento – SSD: SECS-PO07 – Docente: Paolo Venturi
  • Cittadinanza di impresa e welfare aziendale territoriale: metodologie di lavoro e analisi di caso – SSD: SPS08 – Docente: Elena Macchioni
  • Profili giuridici per la gestione e l’affiadamento di servizi sociali. Partnership pubblico-provato – SSD: IUS09 – Docente: Sofia Bandini
  • La valutazione d’impatto sociale nel terzo settore. Dare valore al cambiamento generato – SSD: SECS-PO07 – Docente: Serena Miccolis
  • Comunicare il welfare – SSD: SPS08 – Docente: Andrea Baldazzini
  • Buone pratiche e culture dell’innovazione – SSD: SPS08 – Docente: Riccardo Prandini

DESTINATARI E REQUISITI DI ACCESSO

Il corso si rivolge, in primo luogo, a chi nelle imprese sociali, nel Terzo settore, negli enti locali e nelle aziende for profit svolge funzioni di progettazione, organizzazione e gestione dello sviluppo dei servizi sociali per il benessere della persona; di formazione per operatori sociali, educatori, animatori sociali; di direzione e gestione di imprese sociali impegnate nei servizi alla persona; di Diversity Management e di Corporate Social Responsibility.
Il corso si rivolge inoltre a studenti che intendono acquisire gli strumenti per una nuova professionalità con competenze multidisciplinari e operante nell’ambito dei servizi di welfare territoriale.

Disponibilità di posti per uditori (senza acquisizione di CFU).

ORARIO E SEDI

Il corso si sviluppa in 84 ore di lezione in aula (Venerdì 9:00-13:00; 14:00-19:00 – Sabato 9:00-14:00) suddivise in 13 giornate, da marzo a giugno 2023, presso la sede della Scuola di Scienze Politiche (Palazzo Hercolani, Strada Maggiore 45) e presso il Complesso UNIONE (Via Azzo Gardino 33).

Lezioni: febbraio – giugno 2023 + Laboratorio di pratiche di innovazione sociale di welfare territoriale (15 settembre 2023)
Scadenza bando: 16 gennaio 2023

SEGRETERIA DIDATTICA

Dott.ssa Carlotta Cerri
af.wcm@unibo.it
+ 39 3381494119

COME ISCRIVERSI

Bando consultabile sul sito web, seguendo il percorso www.unibo.it > Didattica > Corsi di Alta Formazione > 2022 – 2023 > Corso di alta formazione in Welfare Community Manager

 

VISITA IL SITO DEL CORSO

Data:
febbraio - giugno 2023
Sede:
Bologna
Quota:
€ 2.000 (€ 1.500 uditori)
Scadenza iscrizione:
16 gennaio 2023
Contatti:
SEGRETERIA DIDATTICA Dott.ssa Carlotta Cerri mail: af.wcm@unibo.it - telefono 3381494119