Presentato dalla Commissione Europea il Piano d’Azione per l’Economia Sociale SEAP
9 Dicembre 2021
Innovazione sociale in Emilia-Romagna. Pratiche e vettori per la costruzione di policy innovative
16 Dicembre 2021

Premio Bilancio di Sostenibilità

Il Corriere della Sera, in collaborazione con la Bologna Business School (BBS) e AICCON, promuove la prima edizione del Premio Bilancio di Sostenibilità.

È stata elaborata una griglia divisa in 15 punti che riguardano ambiti diversi: diversità e pari opportunità; politiche eque di retribuzione; condizioni di lavoro; difesa dei consumatori; impatto sul territorio; gestione dei rifiuti; impatto sulle risorse idriche; gestione sostanze inquinanti pericolose e prodotti chimici; sostenibilità dei materiali; efficientamento energetico; emissioni nocive; recupero e riciclo delle risorse; deforestazione e utilizzo del suolo; rispetto delle normative anti-corruzione; tax governance. Ognuna verrà considerata sulla base della completezza dei temi trattati, le ambizioni dichiarate, la qualità del racconto.

La griglia consentirà di valutare i bilanci indicando chi ha sfruttato in modo più consono, trasparente e progettuale l’opportunità di fornire informazioni “non finanziarie” che vanno rendicontate in base alla legge 254 del 2016, che aveva fatto propria una direttiva europea del 2014.

Alla definizione dei 15 parametri di giudizio si è arrivati in due fasi: nella prima, i docenti della BBS hanno studiato il materiale preesistente per elaborare un primo strumento. Questo è stato messo a punto dopo due focus group con realtà e personalità impegnate su questi temi: Paolo Venturi per AICCON, Cristina Fioravanti per AsVis, Tommaso Rondinella per Banca Etica, Francesco Bicciato per il Forum Finanza Sostenibile, Ruggero Bodo per Fondazione Sodalitas, Elisa Pettini per Impronta Etica.

 

Il premio è rivolto alle aziende impegnate nei settori food, moda e energia.

Per partecipare alla Call, basta spedire il documento del 2021 su esercizio 2020 alla mail premiobilanciosostenibilita@corriere.it. La raccolta dei bilanci si chiuderà il 16 gennaio 2022.