Questa sezione raccoglie gli approfondimenti, gli articoli e le recensioni sui temi del non profit, della cooperazione e dell’innovazione sociale.

2 agosto 2018
lavoro

Il bisogno del lavoro

Articolo di Paolo Venturi, Direttore AICCON Il lavoro, prima ancora che un diritto, è certamente un bisogno insopprimibile della persona. E’ il bisogno che l’uomo avverte di trasformare la realtà di cui è parte e, così agendo, di produrre senso e significato per se stesso. Riconoscere che quello del lavoro è soprattutto un bisogno fondamentale è decisivo tanto quanto la sua affermazione come diritto. E ciò per...
Leggi
27 luglio 2018

Piattaforme di Co-Economy. Un’analisi delle forme socio-economiche emergenti

*Articolo di Paolo Venturi, Direttore AICCON L’economia di mercato nella quale viviamo da sempre si è basata sul “co”: infatti, che altro sono la competizione (“correre verso lo stesso risultato”) o la concorrenza (“correre insieme nella stessa direzione”) se non modi per organizzare – attraverso il sistema dei prezzi e la moneta – la relazione tra un numero molto elevato di agenti economici? Da questa prima osservazione...
Leggi
6 luglio 2018

La comunità ri-parte dal basso

Articolo di Paolo Venturi, Direttore AICCON Una delle conseguenze della globalizzazione è quella di aver fatto «risorgere» l’importanza della dimensione territoriale e comunitaria. Mentre nella stagione precedente era quello nazionale il livello di governo cui fare riferimento, oggi sono i territori, i quartieri, le periferie i luoghi privilegiati in cui si sperimentano innovazioni sociali, da cui provengono i più significativi impulsi allo sviluppo e al benessere....
Leggi
22 giugno 2018

Chi sono i community manager? Dalle competenze alle pratiche

Articolo di Nico Cattapan, Francesca Battistoni e Paolo Venturi Nel mondo del welfare, e non solo, stanno nascendo nuove figure organizzative e professionali ibride – custodi sociali, welfare community manager, community organizer, local coach – che contribuiscono da un lato a ridefinire i diversi approcci allo “sviluppo di comunità e del territorio”, e dall’altro hanno a che fare con il complesso tema della leadership nelle...
Leggi
4 giugno 2018

La riforma del terzo settore apre una nuova stagione di rapporti (trasparenti) tra settore pubblico e organizzazioni non profit

Articolo di Alceste Santuari, Università di Bologna Tra gli aspetti innovativi, non assoluti ma comunque meritevoli di attenzione, la Riforma del Terzo settore disegna un enabling framework per le P.A. affinché queste ultime definiscano processi, percorsi e modalità (anche sperimentali) di partenariato (non di “servilismo”) con gli enti non lucrativi. Allo scopo di comprendere tali novità e per valutarne le possibili declinazioni operative, è necessario...
Leggi
17 aprile 2018

La ratio delle Linee Guida del Governo sulla Valutazione di Impatto Sociale

Articolo di Stefano Zamagni, Presidente della Commissione Scientifica di AICCON Nelle scorse settimane si sono conclusi i lavori del “Tavolo sulla valutazione dell’impatto sociale presso il ministero del Welfare” da me presieduto con cui si sono identificate le linee guida della Vis — Valutazione di Impatto Sociale. La volontà condivisa dal gruppo di lavoro è stata quella di rendere gli enti sociali protagonisti della realizzazione del...
Leggi
9 aprile 2018

L’innovazione (irreversibile) del secondo welfare

Articolo di Paolo Venturi, Direttore AICCON Abbiamo imparato a chiamarlo “secondo welfare” per il suo essere integrativo/complementare e comunque non sostitutivo del primo, ma per la moltitudine di forme che assume lo potremmo tranquillamente chiamare “welfare plurale”. La dimensione plurale nasce, quasi come in un puzzle, dalla capacità di comporre attraverso una moltitudine di soggettualità, un quadro di risposte e soluzioni (con modalità e motivazioni completamente diverse)...
Leggi
20 marzo 2018

Welfare: alle radici del nuovo modello pubblico, privato e civile

Questo articolo è di Paolo Marelli ed è tratto da VDossier n. 3/2017. Dove andrà il welfare? E soprattutto quale ruolo giocherà il Terzo settore dopo la sua Riforma? Come superare il dilemma della “coperta corta”, che antepone l’impennata della domanda sociale ai tagli alla spesa pubblica? Cavalcando l’attuale onda del consenso e della diffusione, il welfare aziendale sarà la risposta ai bisogni di una fetta...
Leggi
15 marzo 2018

Valutazione: la bilancia dell’impatto sociale pesi la ricaduta di ciò che si fa

Articolo di Paola Springhetti pubblicato su Vdossier La “valutazione dell’impatto sociale” è un termine che ritorna più volte nella legge delega al Governo per la riforma del Terzo settore (106/2016) e che è citato otto volte nel testo del Codice del terzo settore. La legge delega la definisce come «la valutazione qualitativa e quantitativa, sul breve, medio e lungo periodo, degli effetti delle attività svolte sulla...
Leggi
2 marzo 2018

Sharing a valore cooperativo

Dalla francese Ridygo all'italiana Doc Servizi, crescono le piattaforme in cui la gestione è degli utenti. Intanto gli host di Airbnb fondano un'associazione con finalità di interesse generale Dalla proprietà all’accesso, andata e ritorno. Potrebbe essere questo il titolo che racconta l’evoluzione dell’economia della condivisione: un’economia nata dentro una domanda di senso, di socialità autentica. Poi sappiamo bene cosa è successo: l’avvento delle piattaforme digitali,...
Leggi